Menu Chiudi

ARMI

Nel mondo di Dauntless inizieremo la nostra avventura con una Spada da Recluta, ma guadagneremo presto l'accesso a Martelli, Lame a Catena, Asce e Lance da guerra, per poi finire con le Pistole ostiensi (efficaci a corto raggio).
Ogni arma ha i suoi pregi ed i suoi difetti. Martelli ed Asce sono fra i più lenti, ma anche più potenti. Le Lance da guerra sono in grado di lacerare le parti dei Behemoth esponendole a maggiori danni, le Lame a Catena si basano sulla mobilità e le Pistole ostiensi possono potenziare gli alleati. Gli Slayer sono addestrati all'uso di ogni arma e nel corso della loro carriera padroneggiano i diversi stili di combattimento per sfruttarli al meglio.

Wils Bormen, l'armaiolo di Ramsgate
Wils Bormen, l'armaiolo di Ramsgate

Ogni Behemoth attacca, reagisce e si difende in maniera unica; questo fa sì che la scelta dell'arma con cui affronterete le varie creature avrà molta importanza. Behemoth estremamente mobili richiederanno maggior attenzione usando armi lente come Asce e Martelli, sarà invece più difficile abbattere i Behemoth corazzati come lo Skarn con armi leggere come le Lame a catena.